About mariateresa sartori

This author has not yet filled in any details.
So far mariateresa sartori has created 43 blog entries.

Nuages

 

Nuages

fotografie stenopeiche monotipi, misure variabili, max 12 x 10 cm, 2017

Ciclo di 30 fotografie  realizzato durante la seconda residenza presso la Fondation Camargo, Cassis, 2018

Ciclo di 30 fotografie  realizzato durante la seconda residenza presso la Fondation Camargo, Cassis., 2018   Ho ripreso il fenomeno passeggero e fugace delle nuvole  con la tecnica della fotografia stenopeica:  una semplice scatola di cartone con un foro attraverso cui può passare un fascio luminoso e una carta fotosensibile al suo interno diventa il mezzo rudimentale – una camera ottica artigianale – con cui fotografare en plain air. Il processo è puramente meccanico e i suoi risultati empirici: l’immagine finale dipende da molte variabili che sfuggono al controllo ed è la somma di tutto quello che è accaduto durante il lungo tempo di esposizione: l’inclinazione del sole cambia, passa una nuvola, l’intensità della luce si affievolisce, il vento muove le nuvole.  Si tratta nel vero senso della parola di impronte che testimoniano l’esistenza delle cose che le lasciano, prove di ciò che è stato, testimonianze meccanicamente fedeli seppur opache della realtà.

 

 

Nuages2019-10-13T14:36:36+00:00

Plantes

Plantes

fotografie stenopeiche monotipi, misure massime 10 x 12,  2016

primo ciclo di fotografie stenopeiche, tecnica che si avvale di una semplice scatola di cartone con un foro attraverso cui passa la luce che imprime l’immagine sulla carta fotosensibile che si trova all’interno. Serie realizzata durante la mia prima residenza d’artista alla Fondation Camargo, Cassis nel 2016. I tempi di esposizione in questo caso sono molto lunghi, si va da 1 ora a un’ora e mezza per cogliere il momento prima della scomparsa definitiva dell’immagine, prove dell’esistenza delle cose.

https://www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2019/09/versus-marzia-migliora-mariateresa-sartori/

Museo di palazzo Poggi, Bologna 2017 .                                                     CAIRN centre d’art, Digne-les-Bains, 2018

Plantes2019-10-13T14:34:28+00:00

Feuilles

Feuilles

fotografie stenopeiche,monotipi, 2019 Fondazione Querini Stampalia, Venezia

Dire il tempo Roman Opalka Mariateresa Sartori, a cura di Chiara Bertola

 

 

 

 

Feuilles

exhibition view Monde dis-moi tout,  Cairn Centre d’art, Digne-les-Bains, 2019

photo François-Xavier Emery

Fotografie stenopeiche realizzate durante la residenza d’artista al Cairn centre d’art, Digne-les-Bains in Francia nel 2018. Mariateresa Sartori è partita da un’ampia campionatura di foglie che ha raccolto e ripreso con la tecnica della fotografia stenopeica. Una semplice scatola di cartone con un foro attraverso cui può passare un fascio luminoso e una carta fotosensibile al suo interno diventa il mezzo rudimentale – una camera ottica artigianale – con cui fotografare en plain air le foglie raccolte.

Il processo è puramente meccanico e i suoi risultati empirici: l’immagine finale dipende da molte variabili che sfuggono al controllo ed è la somma di tutto quello che è accaduto durante il lungo tempo di esposizione: l’inclinazione del sole cambia, passa una nuvola, l’intensità della luce si affievolisce, il vento muove le foglie. Si tratta nel vero senso della parola di impronte che testimoniano l’esistenza delle cose che le lasciano, prove di ciò che è stato, testimonianze meccanicamente fedeli seppur opache della realtà.

 

 

  di Chiara Bertola e Sergio Risaliti, in : Dire il tempo Mariateresa Sartori, ed. Gli Ori, 2019

Dire il tempo. Mariateresa Sartori 

Feuilles2019-11-18T19:37:03+00:00